Chat with us, powered by LiveChat

switchScript


JavaScript è un potente linguaggio di scripting che consente con poche righe di codice di implementare una logica semplice o complessa su EVE Manager dandoti la possibilità di creare il tuo script.

PROPRIETA’ COMPONENTE

Il titolo e l’icona del componente è personalizzabile. Potete fare riferimento al capitolo “Proprietà comuni”.

Dati utente(textbox): Questa semplice finestra è il cuore dello script, qui puoi scrivere il tuo codice seguendo semplici regole come:

getValueAsString(IDComponent); questo metodo otterrà il valore del componente utilizzando l’ID che è possibile trovare su EVE Manager come Stringa (“questa è una stringa”.);

getValueAsInt(IDComponent); questo metodo otterrà il valore del componente utilizzando l’ID che è possibile trovare su EVE Manager come numero intero (1,2,3,4,5 ecc.);

getValueAsDouble(IDComponent); questo metodo otterrà il valore del componente utilizzando l’ID che è possibile trovare su EVE Manager come numero  decimale(1,5 2,4 3,7 ecc.);

getValueAsBoolean(IDComponent); questo metodo otterrà il valore del componente come booleano che rappresenta uno dei due valori: true o false. E’ possibile trovare l’ID del componente su EVE Manager;

setValue(IDComponent,ValueoftheComponent); questo metodo ti consente di impostare il valore (ad esempio un interruttore che ha valori 0/1) del componente desiderato;

setTrigger(IDComponent,”function”);  questo metodo attiva l’evento specificato e il comportamento predefinito di un evento, è molto importante ricordare che setTrigger non funziona senza un ID componente è una “funzione“;

setInterval(secondi,”nome funzione); questo metodo continuerà ad eseguire la funzione ogni X secondi impostati dall’utente.

log; consente all’utente di tenere traccia di ciò che accade all’interno dello script. Questa funzionalità non è ancora presente e sarà disponibile nella prossima versione di EVE Manager.

HTTPRequest; questo metodo è utilizzato per richiedere dati da un web server.  Un esempio: 

var x =HTTPRequest(“URL”);

 

Nota: per eventuali richieste/suggerimenti rivolgersi al supporto tecnico.

If…Else Statement


In questo esempio usiamo uno Switch con l’ID “12” e un “Changeable Value” con l’ID “11”. Usando una dichiarazione if, saremo in grado di dire a EVE Manager di abilitare lo Switch quando il valore della variabile raggiunge il numero 10 o superiore. Un uso perfetto di questo script è quando hai bisogno che qualcosa accada quando viene raggiunto un determinato valore.

In questo esempio usiamo un Switch con l’ID “14” e un “Drop Down” con l’ID “13”. Usando un’istruzione if, saremo in grado di dire a EVE Manager di abilitare lo Switch quando il Drop Down raggiunge il numero 0 dell’indice, questo significa che se raggiunge il valore 1, “Air Conditioner” si spegnerà. Un uso perfetto di questo script è quando hai bisogno che qualcosa accada quando viene scelto un valore del Drop Down.

Funzioni Javascript


In questo esempio utilizzeremo un componente Info con l’ID “12”. Usando una funzione saremo in grado di aumentare il valore Info di 1 ogni 2 secondi. In questo caso per chiamare la funzione dobbiamo inserirla nel metodo setInterval (2, “executeAdd”); come puoi vedere il primo argomento all’interno della parentesi è per quanto tempo in secondi dovremmo incrementare di 1 (++) il valore della variabile a, nel secondo argomento chiamiamo semplicemente la funzione. 

In questo esempio stiamo utilizzando due componenti Info con l’ID “11” e “12”. Usando una funzione saremo in grado di aumentare il primo valore Info di 1 ogni 2 secondi e il secondo Info di 1 ogni 10 secondi. In questo caso per chiamare la funzione dobbiamo inserirla nel metodo setInterval (2, “executeAddEvery2S”) e setInterval (10, “executeAddEvery10S”); come puoi vedere il primo argomento all’interno della parentesi è per quanto tempo in secondi dovremmo incrementare di 1 (++) il valore della variabile a, nel secondo argomento chiamiamo semplicemente la funzione che, come detto prima, aggiungerà 1 alla variabile a. 

In questo esempio utilizzeremo due componenti Switch con l’ID “12” e “13” e due componenti Info con l’ID “14” e “15”. Usando una funzione saremo in grado di aumentare il primo valore Info di 1 ogni clic sullo Switch, lo stesso accadrà se clicchiamo sul secondo Switch con le altre informazioni. Un ottimo uso delle funzioni è quando devi eseguire del codice quando accade qualcosa. In questo caso per chiamare la funzione abbiamo inserito nel metodo setTrigger (12, “executeWhen12Clicked”) e setTrigger (13, “executeWhen13Clicked”); come puoi vedere il primo argomento all’interno della parentesi è il componente che dovremmo aumentare di 1 (++) all’interno della variabile a, nel secondo argomento chiamiamo semplicemente la funzione che, come detto prima, aggiungerà 1 alla variabile a dopo aver fatto clic sul componente 12 o 13. 

Ben fatto, continua ad apprendere!Il nostro suggerimento per la tua prossima lezione: