Chat with us, powered by LiveChat

Conditional Email

Conditional Email


Conditional Email è stato sviluppato per in modo da tenervi sempre informati sui cambiamenti di stato dei componenti del sistema. Puoi impostare parametri specifici che si vogliono tenere sotto controllo e puoi impostare fino a tre diversi gruppi di contatti email a cui si voglio mandare delle email di avviso.

Galleria

Video

Questo video mostra come configurare il modulo plugin. Si ottiene la pagina di configurazione inserendo http://your_IPaddress/logic/plugins/conditionalemail nella barra degli indirizzi del browser. In caso contrario puoi accedere alla pagina di configurazione utilizzando il comando di configurazione plugin su EVE Manager. Si prega di fare riferimento alla guida “installazione EVE Logic“.

Guida

1. Abilitare/Disabilitare il plugin

Per abilitare/disabilitare il plugin utilizzare il pulsante ON/OFF sull’angolo in alto a destra della pagina web.
Attivare il plugin è lo step che non ci si deve dimenticare al fine di farlo funzionare.

2. Impostazione account

E’ necessario impostare le informazioni del server, l’account da dove saranno inviate tutte le email.

Selezionare la scheda “Account Settings” ed inserire tutte le informazioni richieste. Non dimenticare di salvare prima di passare alla scheda successiva.

3. Impostazione gruppi email

Il plugin permette di scegliere chi riceverà le email per il controllo del sistema.

Passare alla scheda “Email Groups”. Qui si può impostare fino a 3 gruppi di contatti email diversi. Non dimenticare di salvare dopo aver inserito gli account email. E’ possibile anche fare un invio di test cliccando semplicemente il tasto blu “Test”.

Dire per esempio che si vuole informare il guardiano ed essere informato sul sistema di allarme, è possibile creare un gruppo specifico con solo 2 contatti email. Invece, si può creare un altro specifico gruppo per tutti gli altri sistemi di allarme.

4. Impostazione logica

Ora finalmente si può impostare la logica. Passare alla scheda “Email Logics”.

Scegliere il componente che si vuole tenere sotto controllo ed impostare i parametri.

Non dimenticare che un componente interruttore può essere solo “UGUALE A ON/OF”. Un componente cursore può essere “UGUALE A/MAGGIORE o MINORE DI (un valore da 1 a 1000)”.

Il “Recheck Time” deve avere un valore numerico almeno pari a zero.

Che cos’è “Recheck Time” ? Il plugin manda un’email ogni volta che si verifica una specifica condizione. Se si imposta 5 minuti come Recheck Time significa che se la condizione si verificherà ancora entro i 5 minuti dal precedente invio il plugin non invierà un’altra email. Il plugin invierà un’email solo se la condizione accadrà di nuovo dopo 5 minuti dall’ultimo invio.

5. Impostazione Email

Ora scegliere il gruppo (precedentemente impostato) a cui si vuole che il plugin mandi l’email. Impostare l’oggetto dell’email e il corpo e non dimenticare di cliccare sul pulsante blu “Add logic” per salvare la logica. Sotto un riepilogo di tutte le logiche che sono state aggiunte che saranno visibili su righe diverse. Si possono impostare tante logiche email quante se ne desiderano.

6. Altre opzioni

Ogni nuova riga di configurazione termina con un’icona “X”. Se si ha bisogno di rimuovere un specifico componente basta cliccarci sopra e la modifica sarà automaticamente salvata. Accanto a questa, c’è l’icona di una busta che mostra ulteriori informazioni sull’oggetto e il corpo dell’email.