Chat with us, powered by LiveChat

color-infoAggiungi Google Home ai tuoi progetti KNX/Vimar/BTicino


Google Home include funzioni di automazione domestica che consentono ai proprietari di utilizzarlo come hub centrale per controllare dispositivi intelligenti KNX tramite la voce.

Come controllare i dispositivi KNX di una Smart Home utilizzando Google Home


  •  ilevia ha reso possibile l’utilizzo di Google Home con dispositivi KNX, Vimar By-Me, My Home di BTicino, Z-Wave e altri protocolli di EVE System.
  • Uno dei più grandi punti di forza del nostro sistema è quello di poter utilizzare l’app Google Assistant o l’app Google Home sullo smartphone anche su sistemi non gestiti dal nostro server EVE.
  • Dopo l’installazione del nostro sistema, l’utente, senza utilizzare alcuna app, sarà in grado di controllare i dispositivi semplicemente utilizzando il riconoscimento vocale dell’Assistente Google o tramite i dispositivi Google Home.

Nelle sezioni seguenti spiegheremo come configurare una luce KNX tramite Eve Manager e la relativa configurazione dell’Assistente Google.

Gli altoparlanti di Google Home consentono agli utenti di pronunciare comandi vocali per interagire con i servizi tramite l’assistente personale intelligente di Google chiamato Google Assistant. Un gran numero di servizi, sia interni che di terze parti, sono integrati, consentendo agli utenti di ascoltare musica, controllare la riproduzione di video o foto o ricevere aggiornamenti di notizie interamente vocali. I dispositivi Google Home dispongono inoltre del supporto integrato per l’automazione domestica, che consente agli utenti di controllare elettrodomestici intelligenti e dispositivi KNX con la loro voce. Più dispositivi Google Home possono essere collocati in stanze diverse in una casa per controllare dispositivi in una stanza specifica. In questa guida imparerai come impostare una luce KNX  in un salotto e controllarla attraverso la voce.

Un promemoria prima di continuare:

  • Non è necessario possedere un dispositivo Google Home, si può utilizzare Google Assistant sul proprio smartphone/tablet.
  • Devi avere già configurato un sistema EVE (ti consigliamo di seguire il nostro tutorial a questo link).
  • Fai riferimento a questa documentazione per configurare i dispositivi Google Home.
  • Scarica e installa le logiche aggiornate di EVE per abilitare il plug-in Google correttamente (segui questo link);
  • Aggiorna il tuo server con l’ultimo firmware disponibile seguendo questa guida;
  • Per abilitare questo servizio sarà necessario contattarci, diversamente l’installazione non andrà a buon fine.

GUIDA PRATICA

STEP 1:

In questa guida vedremo come impostare correttamente un Interruttore che accenderà e spegnerà una luce nel Ns. soggiorno utilizzando un dispositivo Google Home. Una volta selezionata la schermata Componenti inseriamo un Interruttore, assegnando come Titolo per l’utente  “Luce Soggiorno (puoi scegliere un nome diverso in base alle tue preferenze) che identificherà la parola chiave da pronunciare al nostro dispositivo Google Home. Ora all’interno di “Seleziona tag” dovrai selezionare “Luce” e “Google Home”, questo passaggio ti consentirà di utilizzare correttamente il servizio e identificare correttamente quale dispositivo è una Luce e quale no. Questo passaggio dev’essere fatto per ogni componente del sistema che desideri rendere gestibile dall’utente tramite Google Home, nel caso in cui il dispositivo selezionato non sia una Luce, dovrai utilizzare solamente il tag “Google Home“.

STEP 2:


Clicca Progetto->Carica sul server ed è fatta! È ora di passare all’argomento successivo: “Google Assistant app e Google Home app”.

STEP 3:

Creazione Account ILEVIA


Iscriviti al cloud ILEVIA:


1. Apri il browser dal tuo telefono o PC;

2. Digita https://cloud.ilevia.com nella barra degli indirizzi del browser;

3. Seleziona l’opzione “Register a new membership” per creare un nuovo account sul cloud ILEVIA;

4. Completa la registrazione, riempiendo tutte le informazioni richieste ed eventualmente seleziona Sign Up.

STEP 4:

Registrazione EVE Server


Aggiungi il tuo Server EVE  al cloud ILEVIA:

 

1. Accedi al tuo account ILEVIA;

2. Fai click sul pulsante bluAdd server (Fig.2);

3. Completa tutti i campi di testo richiesti:

  • Server Name: puoi scegliere un nome per le tue preferenze.
  • License ID: per trovare l’ID della licenza, seguire questa guida.

 4. Fare clic sul pulsante verde “Save” per confermare l’operazione sul cloud ILEVIA.

 

STEP 5:

Configurazione App


1. Dopo aver installato l’app Google Home, aprila e questa sarà la prima schermata che vedrai. Premi “INIZIA >”.

 

2. Accedi con il tuo account.

3. Se hai installato un dispositivo Google Home verrà visualizzato su questa schermata, in caso contrario il sistema continuerà l’installazione.

 

4. Premi su Casa o Crea un’altra casa se hai più dispositivi in case diverse, per questo esempio useremo la Casa di default.

5. Premi su + Aggiungi.

6. Premi su Configura dispositivo.

7. Premi su Hai già configurato qualcosa?.

8. Qui troverai tutte le aziende che supportano Google Home, cerca ilevia Smart Home.

9. Ora devi accedere con le credenziali create in precedenza (se non ancora fatto, torna indietro e completa la procedura qui).

10. Qui puoi vedere i dispositivi configurati precedentemente all’interno di EVE Manager, tocca il dispositivo/i da collegare con il dispositivo Google Home e toccare AVANTI.

11. Premi su Casa.

12. Qui puoi scegliere dove posizionare i tuoi dispositivi, scegli la stanza più adatta alle tue esigenze.

13. Ora puoi vedere che i componenti creati all’interno di Eve Manager sono disponibili all’interno dell’app Google Home e pronti per essere utilizzati! .

AGGIUNGERE/RIMUOVERE I DISPOSITIVI:

Se vuoi aggiungere o rimuovere dispositivi come luci, interruttori, ecc. ti consigliamo di seguire questa procedura:

1. Premi su + Aggiungi.

2. Premi su Configura dispositivo.

3. Premi su Hai già configurato qualcosa?.

4. Premi su ilevia Smart Home e premi Scollega account per disconnettere il tuo account Cloud.

5. Ora cerca nuovamente ilevia Smart Home e collega nuovamente l’account come spiegato qui di seguito. I dispositivi che sono stati aggiunti o rimossi saranno ora aggiornati.

ESEMPI DI COMANDI VOCALI GOOGLE HOME:

Puoi utilizzare la tua voce per goderti le funzioni di Google Home come Scenari, Scenari remoti, Attivazione, Luci e temperature, Persiane e molto altro. Per farlo basta seguire questi esempi:

Luci:

Per farlo:  Pronuncia “Ok Google” o “Hey Google,” e poi…
Accendi luce “Accendi <nome luce>”
Impostare intensità luce “Imposta al xx% la luminosità della <nome luce>”
Cambiare colore luce “Imposta <nome luce> su <colore desiderato>”

Ok Google, accendi Luce Soggiorno”

Ok Google, imposta al 20% la luminosità della Luce Soggiorno”

Ok Google, imposta Luce Soggiorno su blu”

Interruttori:

Per farlo:  Pronuncia “Ok Google” o “Hey Google,” e poi…
Accendi/Spegni interruttore “Accendi/Spegni <nome interruttore>”

Ok Google, accendi/spegni la macchina per i Popcorn”

Scenario e Scenario Remoto:

Nota: per questo tipo di componente si consiglia di seguire gli esempi in queste guide per capire meglio come creare uno Scenario oppure uno Scenario remoto. L’utilizzo del componente Script consentirà inoltre di creare infinite possibilità di personalizzazione in modo da rendere ogni scenario personalizzato come controllo della temperatura, delle persiane e molto altro…

 

Per farlo:  Pronuncia “Ok Google” o “Hey Google,” e poi…
Attiva “Attiva <nome scenario>”
Attiva “Attiva <nome scenario remoto>”

Ok Google, attiva Irrigazione”

Nota: se si aggiungono successivamente altri componenti da controllare tramite Google Home all’ interno di EVE Manager bisognerà dire al dispositivo Google Home o Google Assistant “Ok Google, update devices” cosi da implementarli correttamente all’interno della propria app, diversamente non sarà possibile visualizzarli.