Contenuti

Introduzione

Perché un server?

Introduzione


Fin dall’inizio Ilevia ha lavorato insieme a SAE Impianti, una società impegnata nel settore delle installazioni elettriche per oltre 50 anni. Questa collaborazione è stata particolarmente significativa per definire le caratteristiche base del software EVE dal punto di vista dell’installatore.

In primo luogo la stabilità del sistema gioca un ruolo chiave in quanto i problemi software o hardware possono diventare un incubo per gli installatori. Per questa ragione EVE è stato testato ed installato per oltre 5 anni prima di essere ufficialmente venduto. I numerosi test ed installazioni fatte da SAE Impianti nella zona hanno permesso di eliminare tutti i problemi che inevitabilmente sorgono nello sviluppo del software. Questo ha anche contribuito alla sviluppo di funzionalità di controllo remoto dedicate all’installatore.

Perché un server?


Il server è l’elemento chiave del sistema EVE. EVE è un dispositivo che è sempre attivo e monitora costantemente l’edificio facendo ciò che è stato impostato nel progetto (EVE Server invece è visto come solo un software installato su un PC).

Alcuni degli altri sistemi non coinvolgono l’uso di un server offrendo un App da utilizzare attraverso gli smartphone o pagine web nel browser del vostro PC. Questa filosofia è considerata vantaggiosa in quanto non richiede l’installazione di un dispositivo.

Noi crediamo che un server è essenziale per gestire un edificio nel migliore dei modi. Qui ci sono i motivi che hanno portato a questa scelta:

Integrazione.

Diamo la possibilità di integrare diversi protocolli e diversi dispositivi e farli comunicare nello stesso sistema: per esempio integrare un sistema di riscaldamento Modbus con KNX o Vimar, BTicino.

Velocità.

Garantiamo la velocità di trasmissione dei dati: le pagine web richiedono molti dati e molto tempo per la visualizzazione, il risultato è un funzionamento lento che l’utente percepisce come difficoltà di funzionamento del sistema. L’app che forniamo è progettata per condividere la minor quantità di dati e poi fornire la massima velocità raggiungibile. Il server aggiornerà continuamente gli stati di tutti i dispositivi connessi. In questo modo, la risposta è immediata in quanto non è necessario richiedere informazioni al dispositivo tramite il bus KNX.

Accesso multiplo.

Permettiamo accessi simultanei a più utenti con permessi diversi all’app per il controllo remoto dell’edificio;

Esecuzioni automatiche.

L’esecuzione autonoma di operazioni definite dal timer sono possibili solo se un server esegue operazioni. In altri sistemi se l’app non è in esecuzione le operazioni non possono essere eseguite.

Funzioni aggiuntive.

Mettiamo a disposizione l’uso di funzionalità aggiuntive come la registrazione di dati per un grafico, log degli eventi, inoltro delle email, ecc. Queste non possono essere eseguite senza l’esistenza di un server.

Risparmio.

Alcune funzionalità e controlli logici evitano l’inserimento di dispositivi fisici molto costosi nel sistema. Anche per questa ragione, per eseguire queste operazioni in tempo reale è necessaria l’esistenza di un server.

Ben fatto, continua ad apprendere!

Il nostro suggerimento per la tua prossima lezione: