Chat with us, powered by LiveChat

RIPRISTINO ALLE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA DEL VOSTRO INDIRIZZO IP (STATICO/DINAMICO-DHCP)

 

Se per qualche ragione non doveste più riuscire a connettervi al vostro server (ad esempio non riuscite a connettervi tramite indirizzo IP), avete la possibilità di resettare il vostro IP con questa guida. Si può reimpostare un IP STATICO oppure IP DINAMICO tramite DHCP.

PREPARARE LA CHIAVETTA USB

 


 Step 1: Formattate una chiavetta USB in FAT32.

 Step 2: Scaricate l’ultima versione dei file necessari: IP STATICO oppure IP DINAMICO

 Step 3: Estraete i file da usb.zip.

 Step 4: Trascinate il file eve.settings.txt all’ interno della vostra chiavetta USB appena formattata.

 Step 5: Rimuovete la vostra chiavetta dal PC ed inseritela nel ingresso USB del vostro Raspberry o EVE X1.

 Step 6: Potete interrompere e far ripartire i servizi per applicare i settaggi oppure riavviate semplicemente il vostro server.

 Step 7: Una volta riavviato, attendete almeno 20 secondi prima di rimuovere la chiavetta USB.

 Step 8:  Ora il vostro server avrà un nuovo indirizzo IP come da voi configurato.

 

COME MODIFICARE IL FILE eve.settings.txt

 


 

NETWORK_MODE=STATIC                                    ⇒ Scegli tra STATIC o DHCP*. NETWORK_IP=192.168.99.10                               ⇒ Scegli l’ IP desiderato. NETWORK_MASK=255.255.255.0                      ⇒ Scegli la Subnet Mask desiderata. NETWORK_GATEWAY=192.168.99.1               ⇒ Scegli il tuo Gateway. NETWORK_DNS1=192.168.99.1                          ⇒ Scegli il primo SERVER DNS . NETWORK_DNS2=8.8.8.8                                         ⇒Scegli il secondo SERVER DNS .

 *Se NETWORK_MODE è uguale a DHCP il sistema verrà impostato per avere un indirizzo DHCP.

Nota: se un file chiamato “db.eve” è presente all’interno della chiavetta USB, sostituirà il PROGETTO corrente all’interno del server EVE X1. Questo metodo è utile per installare lo stesso progetto su più server.

 

Ben fatto, continua ad apprendere!

Il nostro suggerimento per la tua prossima lezione: