fbpx

KNX GATEWAY TUNNEL PER ETS

Il  KNX Gateway collega un PC a un sistema EIB / KNX tramite la presa EIB presente a bordo dei nostri server X1 al fine di configurare, parametrizzare e mettere in servizio l’installazione EIB / KNX e il monitor bus utilizzando l’ETS.

Questo diagramma rappresenta un installazione tipo del nostro server che permette all’installatore di controllare e configurare il nostro server.

Configurazione Gateway KNX


Per poter utilizzare il vostro server X1 come gateway di comunicazione con ETS si raccomanda di avviare il software ETS prima di seguire i prossimi passaggi:

STEP 1

Avviare EVE Manager Pro e connettersi dal menu Progetto -> Connetti  al proprio server X1.

STEP 2

Una volta stabilita la connessione spostarsi sul menu Strumenti -> Start KNX Gateway. Questo avvierà la comunicazione tra il server X1 e il software ETS.

STEP 3

Passiamo ora al programma ETS, selezionando la schermata Bus potrete notare che la comunicazione è avvenuta in maniera corretta. Sotto “Current Interface” troverete il vostro server X1 mentre sulla destra della schermata tutti i dettagli di rete del vs. server.

STEP 4

Quando la connessione verrà stabilita sarà’ possibile utilizzare tutte le funzionalità ETS. In questo esempio si può verificare il corretto funzionamento selezionando Bus Monitor, il quale una volta premuto Start, ci darà in tempo reale tutte le informazioni dei nostri dispositivi.

STEP 5

Una volta terminata la configurazione su ETS torniamo su EVE Manager Pro e dal menu Strumenti clicchiamo su Stop KNX Gateway.

RIPRISTINO ALLE IMPOSTAZIONI DI FABBRICA DEL VOSTRO INDIRIZZO IP (STATICO/DINAMICO-DHCP)

Se per qualche ragione non doveste più riuscire a connettervi al vostro server (ad esempio non riuscite a connettervi tramite indirizzo IP), avete la possibilità di resettare il vostro IP con questa guida. Si può reimpostare un IP STATICO oppure IP DINAMICO tramite DHCP.

PREPARARE LA CHIAVETTA USB

 


 Step 1: Formattate una chiavetta USB in FAT32.

 Step 2: Scaricate l’ultima versione dei file necessari: IP STATICO oppure IP DINAMICO

 Step 3: Estraete i file da usb.zip.

 Step 4: Trascinate il file eve.settings.txt all’ interno della vostra chiavetta USB appena formattata.

 Step 5: Rimuovete la vostra chiavetta dal PC ed inseritela nel ingresso USB del vostro Raspberry o EVE X1.

 Step 6: Potete interrompere e far ripartire i servizi per applicare i settaggi oppure riavviate semplicemente il vostro server.

 Step 7: Una volta riavviato, attendete almeno 20 secondi prima di rimuovere la chiavetta USB.

 Step 8:  Ora il vostro server avrà un nuovo indirizzo IP come da voi configurato.

 

COME MODIFICARE IL FILE eve.settings.txt

 


 

NETWORK_MODE=STATIC                                    ⇒ Scegli tra STATIC o DHCP*. NETWORK_IP=192.168.99.10                               ⇒ Scegli l’ IP desiderato. NETWORK_MASK=255.255.255.0                      ⇒ Scegli la Subnet Mask desiderata. NETWORK_GATEWAY=192.168.99.1               ⇒ Scegli il tuo Gateway. NETWORK_DNS1=192.168.99.1                          ⇒ Scegli il primo SERVER DNS . NETWORK_DNS2=8.8.8.8                                         ⇒Scegli il secondo SERVER DNS .

 *Se NETWORK_MODE è uguale a DHCP il sistema verrà impostato per avere un indirizzo DHCP.

Nota: se un file chiamato “db.eve” è presente all’interno della chiavetta USB, sostituirà il PROGETTO corrente all’interno del server EVE X1. Questo metodo è utile per installare lo stesso progetto su più server.

 

COME CARICARE UN PROGETTO SU SERVER MULTIPLI CON UNA CHIAVE USB

1. Formattare una chiave USB utilizzando  SD Card Formatter.

2. Salva il tuo progetto attuale all’interno di EVE Manager Pro con il nome db.eve.

3. Sposta il file db.eve nella chiavetta USB appena formattata.

4. Spegni il server EVE X1 e inserisci la chiavetta USB all’interno della relativa porta USB.

5. Accendere il server EVE X1 e attendere 60 secondi

6. Passare a EVE Manager Pro e selezionare Progetto -> Scarica dal server

7. Ora il tuo progetto è attualmente caricato correttamente in EVE Manager Pro

Nota: se un file “db.eve” è presente nella radice della chiavetta USB, sostituirà l’intero PROGETTO corrente all’interno del server EVE X1.